lavorazioni marmi milano mi | marmi milano mi | lavorazioni marmo pietra graniti brescia bs mantova mn verona vr lago di garda | lavorazione marmi pietre graniti a spacco anticato bocciardato burrato fiammato graffiato lucidato levigato sabbiato spazzolato | Piccinelli Marmi Rezzato Brescia BS

Lavorazioni

d'alta qualità

Home » Lavorazioni

Lavorazioni

La superficie delle pietre naturali si possono lavorare con tecniche differenti a seconda della funzione e dell'effetto desiderato, tenendo in considerazione che le varie lavorazioni non sono applicabili a tutti i materiali e che essi, alla stessa tecnica, reagiscono in maniera diversa.

A SPACCO

Ogni materiale si spacca a modo suo ed il risultato può essere molto diverso.
Il Palissandro a spacco (foto a sinistra) si distingue dagli altri materiali per la compattezza della superficie e per l'effetto scintillante, dovuto alla presenza di mica e quarzo;
il Bianco Asiago (foto a destra) invece ha un aspetto più opaco e frastagliato.
Il suo migliore utilizzo nei rivestimenti esterni ed interni.

ANTICATO (O ANTICHIZZATO)

Il piano viene lisciato, sabbiato, pulito grazie all'uso di sostanze acide ed infine impregnato a caldo con prodotti specifici idro/oleorepellenti e ravvivanti.
La superficie presenta un aspetto abbastanza ruvido di aspetto antico con colorazione intensa.

BOCCIARDATO (O MARTELLINATO)

La Bocciardatrice colpisce la superficie attraverso dei piccolissimi martellini pneumatici con forte pressione e in maniera casuale.
Il piano diventa molto ruvido, grossolano ma omogeneo.

BURATTATO

Con il buratto mediante rotolamento o vibrazione meccanica si "erodono" pezzi di marmo quel tanto che serve per raggiungere un effetto consumato, con superficie abbastanza liscia, spigoli ed angoli arrotondati ed irregolari.

FIAMMATO

La superficie viene sottoposta all'azione di una fiamma ossidrica, che aggredisce il materiale corrodendolo e sfaldandolo per renderlo non scivoloso e resistente agli agenti atmosferici.

GRAFFIATO SU SEGATO

Per evitare i problemi di sfaldatura e rendere il piano più regolare, si può agire sulla superficie graffiandola direttamente sullo spacco, togliendo così solo le punte più sdrucciolevoli (piano graffiato su spacco), o anche segando prima il piano, per poi graffiarlo.

LEVIGATO

La finitura levigata si ottiene lucidando il piano ma interrompendo la lavorazione prima che questa sia ultimata.
Il risultato sarà una superficie perfettamente liscia ma non del tutto lucida.

LUCIDATO

Consiste nel lisciare la superficie con degli abrasivi di grana via via sempre più fine, fino a chiudere tutte le porosità e rendere la materia riflettente.

MOSAICO

Tutti i materiali possono essere forniti a mosaico.
Possono essere lucide (foto a sinistra) oppure burattate (foto a destra).

PIANO SEGA

La superficie detta "piano sega" può essere già utilizzabile per gli ambienti esterni, il lato grezzo delle marmette e dei pavimenti di granito si presenta abbastanza omogeneo e privo di graffi.

SABBIATO

Sabbiare significa corrodere con un getto continuo di granellini di ferro o sabbia ottenendo così una superficie ruvida, opaca e senza spigoli vivi.
Adatta per ambienti esterni ed interni laddove vi sia la necessità di non scivolare.

SABBIATO E SPAZZOLATO

La spazzolatura mette in evidenza la struttura del materiale in quanto reagisce in maniera diversa a seconda che colpisca le vene o il fondo del materiale.
Per materiali duri il risultato è limitato così precedentemente si agisce con la sabbiatura.

SPAZZOLATO (O PATINATO)

La superficie viene sottoposta a sfregamento con spazzole di diversi gradi di abrasività fino ad ottenere il livello di consumazione desiderato donando un effetto vissuto lisciato dal tempo.

TRAVERTINO STUCCATO

I travertini si possono stuccare con cemento, mastice oppure con resina trasparente (lascia intravedere la struttura interna dei fori).

RIGATO ONDULATO SPAZZOLATO

SPUNTATO

Lavorazione spuntato su marmo Rosso Verona

Coste


I pezzi tagliati su misura come davanzali, gradini, ripiani, soglie etc.
presentano una o più lati (coste) a vista.
La lavorazione della costa incide sull'effetto finale, la scelta va fatta con attenzione per ottenere un risultato ottimale.




Hai bisogno di maggiori informazioni?

Contattaci risponderemo al più presto!